recovery italia punti di forza

Recupero dati Raid in tutte le configurazioni Possibili

I Nostri servizi di recupero dati RAID sono stati sviluppati in anni di esperienza, con metodi innnovativi, sviluppando strategie e tecnologie proprietarie con i piu' alti standard di qualità.
Se Vi trovate di fronte ad una perdita di dati da RAID, non esitate a contattare il nostro Call Center per poter comunicare e ricevere informazioni direttamente da un Nostro ingegnere.

Recupero dati raid QNAP
Per scoprire tutti i Nostri servizi di recupero dati da sistemi Raid contattaci al Numero Verde 800178951. Richiedi il Tuo preventivo!

Il Nostro servizio di recupero dati da sistemi Raid

Una consulenza concreta e professionale

In Recovery Italia sappiamo già come risolvere il problema del Vostro RAID e quali possano essere le difficoltà e le casistiche.
Un Nostro esperto Vi fornirà una consulenza su come comportarvi di fronte ad un danneggiamento o una perdita di servizio del Vostro sistema.

Il servizio più veloce possibile

Nel Nostro staff diversi ingegneri con altissimo skill ed esperienza, lavorano su ogni caso specifico in tempi molto più rapidi della nostra concorrenza, se scegliete il nostro servizio di EMERGENZA il servizio sarà ancora più rapido, infatti i Nostri tecnici lavoreranno h24 fino alla soluzione del caso e al recupero dei dati.

Sicurezza Assoluta

I Vostri dati sono protetti e sicuri, verranno trattati in un centro industiale con i più alti standard di sicurezza, mentre i trasferimenti di dati vengono effettuati in reti sicure su dischi cifrati. Dall'ingresso in Laboratorio alla consegna dei dati, e durante le operazioni di recupero, il Vostro supporto non lascerà mai la Nostra sede; tutte le operazioni di recupero dati vengono perfezionate e curate sempre e comunque all'interno del Nostro centro e dal Nostro Staff.

Aggiornamento Costante della lavorazione

Potrai disporre del Nostro Staff tecnico ogni volta che vorrai, siamo sempre a Vostra disposizione.
Riceverai mail di notifica che Ti informeranno circa l'avanzamento delle operazioni di recupero.

Esperienza e Skill

Da 15 anni Recovery Italia effettua recupero di dati da qualsiasi sistema RAID.
Possiamo affrontare qualsiasi caso, anche il Tuo, lo abbiamo già fatto.

Come operiamo

Ogni RAID viene valutato e viene elaborata una strategia di recupero specifica.
Vi verrà inviato un report diagnostico, ed un preventivo personalizzato in base alle Vostre esigenze.

Recovery Italia è in grado di risolvere con successo oltre il 95% dei casi di malfunzionamento di sistemi RAID e Server. Nel caso di danno logico su sistemi RAID ad oggi Recovery Italia vanta il 100% di successo, anche su recuperi considerati impossibili dalla concorrenza.

Raid Recovery, la nuova guida sul recupero dati professionale da sistemi RAID

Abbiamo realizzato un nuovo portale dedicato al recupero e agli interventi su sistemi raid , alle casistiche di recupero dei dati con una sezione di raid knowledge ampia ed esaustiva.

 

Recupero Dati da Nas QNAP

Operatività dei sistemi Raid 0

I sistemi Raid possono essere configurati per prestazioni, ridondanza o creazione di grandi volumi. Un array di tipo raid 0 per esempio ha l'obiettivo di aumentare le performances di lettura e scrittura distribuendo in stripes omogenei il flusso dati. Tale soluzione limita i tempi di ricezione e di latenza di ogni singola operazione in quanto il numero di settori da elaborare è inferiore ad una lettura / scrittura singola.

Nei Raid 0 inoltre non vengono implementate logiche di sicurezza e non esistono parità.
Non ha molto senso creare un raid 0 su di un server in quanto il vantaggio prestazionale verrebbe penalizzato dalla lentezza della rete.
Molti sistemisti e molti sistemi business implementano array di tipo raid 10, un sistema in cui diversi raid 0 vengono trattati in mirroring ( raid 1 ).
Tale soluzione potrebbe essere utile quando le applicazioni interne del server, come per esempio un database di Oracle eseguano attività I/O estremamente gravose.

I Sistemi RAID 0

Il Raid 0, come accennato precedentemente, non aumenta la sicurezza ma solo le prestazioni in lettura e scrittura dei dati e quindi, utilizzato principalmente da chi gestisce un considerevole flusso dati. Nonostante la scarsa sicurezza del sistema, per cui è sufficiente anche un solo disco in fault per avere una perdita dati, questo livello di Raid è tra i più diffusi e, di conseguenza, uno dei più "recuperati".

Proprio in virtù della scrittura in striping dei dati, sua caratteristica, per poter recuperare un Raid 0 è necessario disporre di tutti gli elementi disco dell'array: infatti, questa modalità di scrittura prevede la divisione dei dati in blocchi di una certa dimensione (solitamente dai 32K ai 128K) distribuiti tra i vari hard disk; dovendo ricostruire le informazioni possiamo avere parti dello stesso files dislocate in diverse posizioni per cui, è necessario recuperare tutti i dischi membri del sistema per ottenere di  nuovo i dati complessivi.

Se alcuni elementi risultassero danneggiati, sarà necessario procedere con una "riparazione" o comunque con una messa in funzione del supporto per recuperarne la superficie magnetica. Se uno dei supporti del Raid 0 fosse irrimediabilmente danneggiato, il recupero dei dati non è possibile in senso tradizionale, in quanto il dato recuperabile sarà frammentato binariamente in modo profondo, rendendo inutilizzabili la maggior parte dei files.

Operatività dei sistemi Raid 5

Molto simile al livello che lo procede per l'utilizzo della tecnica di scrittura dei dati a blocchi (block striping) e della parità ridondante, quest'ultima però, distribuita su tutti i dischi che compongono il Raid 5 e non su un solo hard disk dedicato, come nel Raid 4. Grazie all'impiego di tutti i dischi per la scrittura dei dati di ridondanza, il Raid 5 supera i limiti del livello precedente permettendo una maggiore velocità in fase di scrittura e impedisce l'insorgere dell'effetto a collo di bottiglia, tipico del quarto livello.

recupero dati raid 5

Per la combinazione delle prestazioni date dal block striping e della parità e per la sicurezza dei dati ottenuta anche grazie alla distribuzione su tutti i dischi, il Raid 5 è tra i più diffusi, sia implementato hardware che software e, con un numero di dischi convenzionalmente stabilito a 14 unità. A volte viene implementata un Raid 5 con una doppia parità, che prende il nome di Raid 6.

I sistemi Raid 5

La perdita dati in un Raid 5 avviene quando uno dei dischi rigidi collassa e cioé, alla rottura di un secondo disco del sistema in quanto, pur avendo un disco in meno può continuare nel suo corretto funzionamento. In linea di massima possiamo affermare che l'affidabilità del Raid 5 e, per estenzione valido anche per tutti gli altri livelli, è strettamente connesso con il numero di dischi implementati: più aumenta il numero di dischi messi in sistema Raid, più aumentano esponenzialmente le possibilità di un guasto ad un secondo disco, sancendo quindi il fault del Raid.

Come accade per il Raid 0, per effettuare il recupero di un Raid di quinto livello è necessario recuperare tutti i dischi del sistema. Questo si rende necessario sempre in virtù della suddivisione dei dati in stipe di una certa grandezza che, rende necessario il recupero di tutti gli hard disk per ricostruire i dati. Operando in questo modo è possibile da parte dei tecnici risalire al file system con l'alberatura completa dei file recuperati.

Recupero Dati RAID4

Recovery Italia interviene in tutte le procedure di recupero dati da sistemi di hard disk assemblati in RAID di livello 4. Il sistema RAID 4 puo essere paragonato al RAID 3, con la differente frammentazione e gestione dei dati. Anche con i sistemi RAID-4 il recupero dati risulta possibile nel grande maggioranza dei casi.

Tipologie di raid

I diversi assemblaggi di un RAID vengono chiamati livelli o configurazioni di RAID. Ogni tipologia di RAID ha un diverso numero di hard disk, assemblati secondo criteri diversi, di scrittura e memorizzazione dei dati all interno del sistema. Ogni tipologia di RAID richiede differenti soluzioni di recupero dati

Recupero raid 0

Il Nostro Staff recupera dati da livello base di RAID, il RAID 0, composto di due unita disco. Il filesystem di questo livello di RAID e diviso in due dischi, dunque paradossalmente si presenta meno affidabile di un solo disco. Quando un drive si guasta, il file system non puo gestire una perdita di dati così grande visto che i dati sono divisi tra tutti i dischi.

Recupero dati Raid 6

Il Nostro servizio di recupero dati su sistemi assemblati di hard disk in RAID 6. Il RAID 6 prevede una divisione dati al livello di blocchi, ed e molto complesso recuperare dati da questo sistema. Il Nostro Laboratorio interviene con successo per le procedure di data recovery da livello di RAID 6

Tutta la verit sui Raid Danneggiati

I RAID danneggiati: i Nostri consigli per gestire al meglio la situazione. Cosa fare e cosa NON fare quando il Nostro Raid si danneggia? Leggete i Nostri consigli, e non esitate a contattarci. Un intervento professionale tempestivo risolve il problema nella maggior parte dei casi.

Comportamento in caso di Raid Crash

Come comportarsi in caso di RAID crash? Cosa fare quando il sistema RAID mostra problemi? Qualsiasi sia la situazione il Nostro consiglio e quello di non forzare il RAID in alcun modo, non improvvisare operazioni che potrebbero peggiorare la situazione e soprattutto rendere complesso il processo di recupero dati. Se il Vostro Raid e in fault contattateci immediatamente.

Recupero dati RAID JOBD Lineari

Il Nostro servizio interviene anche per procedure di recupero dati da RAID JOBD lineari, sistemi di hard disk che partendo da un RAID semplice, costituiscono unita virtuali piu grandi e complesse. Recovery Italia interviene su tutti i sistemi RAID Lineari danneggiati. Possiamo recuperare dati anche da sistemi RAID Lineari Promiscui.

Recupero dati RAID Parità Proprietaria

Il servizio di recupero dati da sistemi Raid con parita proprietaria, con sistemi di parita specifici e particolari. Recovery Italia interviene ricalcolando gli algoritmi di rotazione e ricostruendo il flusso di rotazione binaria originale. Gli ingegneri del Team Recovery Italia sono in grado di ricalcolare gli algoritmi di rotazione e cotruire modelli software per la ricostruzione del flusso bi

Recupero dati Raid 1

Interveniamo per le procedure di recupero dati da sistemi di hard disk assemblati in sistemi Raid di livello 1, in tutti i casi di perdita dei dati, per danneggiamento delle unita disco, formattazioni, perdita della partizione, mancato riconoscimento del sistema, danneggiamento del Server o del NAS

Recupero dati Raid 5

Il Nostro servizio professionale per il recupero dei dati da un sistema di hard disk assemblato in Raid 5, con qualsiasi algoritmo di rotazione. Possiamo recuperare dati da Raid 5 formattati,con unita disco danneggiate, non riconosciuti dal sistema o con partizione persa

Recupero dati Server

Il Nostro servizio di recupero dati su Server con sistemi di hard disk assemblati in varie configurazioni di Raid. Interventi per il recupero dei dati da qualsiasi Server, prodotto da qualsiasi marchio, assemblato con tutti i livelli di Raid. Server danneggiato, formattato, unita disco danneggiate, mancato riconoscimento del volume dati o della partizione

Listino Recupero Dati Recovery Italia

Scopri i profili di data recovery disponibili e scegli quello più adatto alle Tue esigenze

Recuperare dati da Raid 1 con un disco irrecuperabile

Vi raccontiamo il caso di un Raid 1 recuperato nonostante un disco irrecuperabile. Sappiamo che il Raid 1 è concepito secondo un sistema “mirroring”, dove un disco è lo specchio esatto dell’altro. Di conseguenza lo standard di sicurezza è alto se si pensa che abbiamo due occasioni di salvare i nostri dati (ci riferiamo ai due dischi).

Recuperare i dati da un RAID 0 con un disco segnalato in fault dal controller

Non sempre è possibile recuperare i dati da un RAID 0 con un disco in fault perchè, vedremo meglio in seguito, le caratteristiche intrinseche del RAID 0 non lo permettono. Il RAID 0 consente di unire due o più dischi per vederli come uno spazio unico come se fossero un solo disco e quindi un solo volume.